Skip to content

PANE IN BUSTA

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

panificazione

 

Prorogati al 31 marzo 2009 i termini di entrata in vigore della Legge Regionale.

 

Il Consiglio Regionale della Campania, su richiesta unitaria della CLAAI e delle altre Associazioni dell’Artigianato, delle PMI e del Commercio ha approvato, con la Legge Finanziaria Regionale 2009, la proroga di novanta giorni, fino 31/03/2009, dei termini di entrata in vigore della L. R. 1 febbraio 2005 n. 2 e successive modificazioni concernente “Disposizioni in materia di confezionamento e commercializzazione del pane”.
Tale proroga, la quinta in quattro anni (a dimostrazione della inadeguatezza della L.R. n.2/2005) si è resa necessaria per permettere al Consiglio Regionale di approvare una proposta di Disegno di Legge per regolamentare tutto il settore della panificazione in Campania, predisposta dalla CLAAI delle altre Associazioni dell’Artigianato, delle PMI e del Commercio.
In particolare, in tale proposta, viene sottolineata sia la necessità di mettere in campo una serie di iniziative per sconfiggere l’abusivismo sia azioni promozionali per valorizzare il buon pane campano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *