Skip to content

TEKNO IMPIANTI DI D’AMICO GIOVANI – P. IVA/CF DMCGNN78B15B963H

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
NUMERO DI RIFERIMENTO DELLA MISURA DI AIUTO
CODICE RNA (CAR) 16100
TITOLO MISURA Deduzione forfettaria per lavoro dipendente nelle regioini Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia Sardegna e Sicilia
TIPO MISURA Regime di aiuti
NORMA MISURA Dlgs 446/97 – Istituzione dell’imposta regionale sulle attivita’ produttive, revisione degli scaglioni, delle aliquote e delle detrazioni
dell’Irpef e istituzione di una addizionale regionale a tale imposta, nonche’ riordino della disciplina dei tributi locali.
AUTORITA’ CONCEDENTE agenzia delle entrate
COR 4450386
TITOLO PROGETTO Deduzione forfettaria per lavoro dipendente nelle regioini Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia Sardegna e Sicilia
DESCRIZIONE PROGETTO Deduzione forfettaria per lavoro dipendente nelle regioini Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia Sardegna e Sicilia
LINK PROGETTO  
DATA CONCESSIONE 24/12/2020
ATTO DI CONCESSIONE
LINK ATTO DI CONCESSIONE  
DENOMINAZIONE TEKNO IMPIANTI DI D’AMICO GIOVANI
CODICE FISCALE DMCGNN78B15B963H
DIMENSIONE PMI
REGIONE Campania
Elemento di aiuto
TIPO PROCEDIMENTO De Minimis
REGOLAMENTO/COMUNICAZIONE Reg. UE 1407/2013  de minimis generale
OBIETTIVO Sviluppo regionale o locale
SETTORI DI ATTIVITA’ F.43.2
SOGGETTO INTERMEDIARIO (ARTT. 16 e 21) – (1) Intermediario Finanziario; (2) Entità Delegata
Strumenti di aiuto
STRUMENTO Agevolazione fiscale o esenzione fiscale
ELEMENTO DI AIUTO € 81.000,00
IMPORTO NOMINALE € 81.000,00

 

 

NUMERO DI RIFERIMENTO DELLA MISURA DI AIUTO SA.46457
CODICE RNA (CAR) 1622
TITOLO MISURA Legge 208/2015, art. 1 comma 178 e ss. – Decontribuzione. Misure attuative POR Campania FSE 2014/2020
TIPO MISURA Regime di aiuti
NORMA MISURA Decreto del Ministro dello sviluppo economico di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze del 10 aprile 2013
AUTORITA’ CONCEDENTE Regione Campania – Direzione Generale 500100 – Autorità di gestione del Fondo Sociale Europeo e del Fondo di Sviluppo e Coesione
COR 297773
TITOLO PROGETTO INCENTIVI PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI IN CAMPANIA – DECONTRIBUZIONE ANNUALITA’ 2016
DESCRIZIONE PROGETTO INCENTIVI PER L’ASSUNZIONE DI LAVORATORI SVANTAGGIATI IN CAMPANIA – DECONTRIBUZIONE ANNUALITA’ 2016
LINK PROGETTO  
DATA CONCESSIONE 11/04/2018
ATTO DI CONCESSIONE 72
LINK ATTO DI CONCESSIONE  
DENOMINAZIONE TEKNO IMPIANTI DI D’AMICO GIOVANNI
CODICE FISCALE DMCGNN78B15B963H
DIMENSIONE PMI
REGIONE Campania
Elemento di aiuto
TIPO PROCEDIMENTO Esenzione
REGOLAMENTO/COMUNICAZIONE Reg. CE 651/2014 esenzione generale per categoria (GBER)
OBIETTIVO Aiuti a favore di lavoratori svantaggiati e di lavoratori con disabilità | Aiuti all’assunzione di lavoratori svantaggiati sotto forma di integrazioni salariali (art. 32)
SETTORI DI ATTIVITA’ F.43.2
SOGGETTO INTERMEDIARIO (ARTT. 16 e 21) – (1) Intermediario Finanziario; (2) Entità Delegata
Strumenti di aiuto
STRUMENTO Sovvenzione/Contributo in conto interessi
ELEMENTO DI AIUTO € 1.860,00
IMPORTO NOMINALE € 1.860,00

 

 

NUMERO DI RIFERIMENTO DELLA MISURA DI AIUTO SA.44007
CODICE RNA (CAR) 526
TITOLO MISURA Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese
TIPO MISURA Regime di aiuti
NORMA MISURA Decreto del Ministro dello sviluppo economico 19 novembre 2015
AUTORITA’ CONCEDENTE Banca del Mezzogiorno MedioCredito Centrale S.p.A.
COR 81556
TITOLO PROGETTO Fondo di Garanzia lg.662/96
DESCRIZIONE PROGETTO Fondo di Garanzia lg.662/96 – Garanzia diretta
LINK PROGETTO http://www.linktrasparenza.it
DATA CONCESSIONE 29/09/2017
ATTO DI CONCESSIONE LetteraEsitoRichiedente_756853_2017-09-29.pdf
LINK ATTO DI CONCESSIONE  
DENOMINAZIONE TEKNO IMPIANTI DI D’AMICO GIOVANNI
CODICE FISCALE DMCGNN78B15B963H
DIMENSIONE PMI
REGIONE Campania
Elemento di aiuto
TIPO PROCEDIMENTO De Minimis
REGOLAMENTO/COMUNICAZIONE Reg. UE 1407/2013  de minimis generale
OBIETTIVO PMI
SETTORI DI ATTIVITA’ F.43.2
SOGGETTO INTERMEDIARIO (ARTT. 16 e 21) – (1) Intermediario Finanziario; (2) Entità Delegata
Strumenti di aiuto
STRUMENTO Garanzia (se del caso con un riferimento alla decisione della Commissione (10))
ELEMENTO DI AIUTO € 11.775,60
IMPORTO NOMINALE € 116.000,00