Skip to content

NUOVO SISTEMA REVISIONI AUTO

Condividi l'articoloShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

revisioni autoveicoli

Il Ministero dei Trasporti – Direzione Centrale per la Motorizzazione Centrale, con circolare emessa il 19 giugno 2013, ha esteso, a partire dall’8 luglio, a tutto il territorio nazionale il “Nuovo Sistema di Revisioni” che tutti i centri di revisioni devono applicare.

Riassumiamo i punti essenziali della circolare ministeriale:

  • La Motorizzazione da qualche tempo ha realizzato il “Nuovo Sistema      Revisioni” finalizzato ad acquisire sul sistema centrale le informazioni    relative agli esiti delle revisioni, propedeutiche alla emissione del tagliando di aggiornamento della carta di circolazione ed ha sperimentato, tale sistema,   solo nelle regioni Umbria, Toscana, Liguria e Lombardia;
  • A partire dal prossimo 8 luglio c.a. tale nuovo sistema revisioni sarà esteso a tutto il territorio nazionale, al fine di garantire l’uniformità dei comportamenti dei centri di revisione.
  • Dopo l’esperienza fatta ,   sono state individuate alcune “istruzioni operative” rivolte ai centri, che permettono di portare al termine la revisione e di rilasciarne l’esito all’automobilista, ivi compresi quei casi in cui   il sistema non abbia funzionato, rilasciando all’automobilista un certificato sostitutivo della carta di circolazione valido 30 giorni.
  • A supporto di tali “istruzioni operative” , a partire dal prossimo 8 luglio, la Motorizzazione Centrale mette a disposizione dei centri di revisione unservizio di assistenza telefonica ed informatica, dedicato esclusivamente al citato <nuovo sistema revisioni>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *