Skip to content

?????????? ????????? ? ???????????? ?? ??????? – ??????????? – ????????? ????????? ????? ?????? ?. ????? ??? ??.?.????

Alla luce della recente sottoscrizione del Protocollo sicurezza del 6 aprile scorso sottoscritto anche dalla C.L.A.A.I.  che, come è noto, ha aggiornato le misure di sicurezza per il contrasto ed il contenimento dei contagi nelle attività lavorative, il Ministero della Salute ha precisato le indicazioni per la riammissione in servizio dei lavoratori dopo l’assenza per malattia da Covid-19; in particolare, allineandosi a quanto stabilito nel citato Protocollo, sono state elencate una serie di casistiche che potrebbero configurarsi e la relativa certificazione che lo stesso lavoratore deve produrre al datore di lavoro.

Per quanto riguarda invece il Protocollo vaccini sottoscritto sempre il 6 aprile scorso, si segnala che è stata pubblicata la versione definitiva del documento tecnico riguardante le Indicazioni ad interim per la vaccinazione nei luoghi di lavoro, con cui Governo, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e INAIL hanno fissato le prescrizioni per la costituzione, l’allestimento e la gestione dei punti vaccinali straordinari e temporanei nei luoghi di lavoro.

Inizia una chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao
Come posso aiutarti?